|
|

GLUCAGONE

Il glucagone ¨¨ secreto nel pancreas dalle ¦Á-cellule delle Isole di Langherans. Il suo comportamento segue il percorso inverso rispetto all'insulina: lo stimolo maggiore per il suo rilascio ¨¨ infatti il basso livello di glicemia (ipoglicemia). Nelle condizioni di iperglicemia cessa l'azione del glucagone e si manifesta quella dell'insulina. Agisce nel fegato favorendo la glicogenolisi, agisce nei tessuti per innalzare la gluconeogenesi, cio¨¨  la formazione di glucosio da aminoacidi e lattato. Il glucagone mostra specifici recettori, non solo a livello del pancreas, ma anche a livello di numerosi organi e tessuti: fegato, tessuto adiposo, cuore, rene, milza, timo, stomaco, piccolo intestino, tiroide e muscoli, mostrano una densit¨¤ decrescente di recettori sensibili al glucagone.



Torna alla Home Page